Vai al contenuto
Home » Arianna Art Ensemble – Alturestival 2022 – Abbazia di San Martino delle Scale – Monreale

Arianna Art Ensemble – Alturestival 2022 – Abbazia di San Martino delle Scale – Monreale

  • di

Arianna Art Ensemble – Alturestival 2022 – Abbazia di San Martino delle Scale – Monreale

da
88 88 people viewed this event.
a sottoscrizione
Pagato

sabato 29 ottobre

Abbazia Benedettina di San Martino delle Scale

ore 17:00
Ingresso dell’Abbazia
Visita guidata dell’Abbazia

ore 18:30
Sala del Trono

Concerto di ARIANNA ART ENSEMBLE

 

ARIANNA ART ENSEMBLE
L’Arianna Art Ensemble, fondato nel 2007 dal liutista e compositore Paolo Rigano e dalla clavicembalista Cinzia Guarino, promuove la diffusione del repertorio vocale e strumentale rinascimentale e barocco, attraverso le proprie esecuzioni con strumenti d’epoca, la scelta della corretta prassi esecutiva storica e la riscoperta di manoscritti inediti, in particolare di autori legati al Regno delle due Sicilie. L’ensemble promuove anche la sperimentazione e l’esecuzione di brani di musica contemporanea con strumenti antichi. I componenti dell’Arianna Art Ensemble collaborano anche con diverse formazioni come: Il Giardino Armonico, l’Accademia Bizantina, Concerto Italiano, Cappella Gabetta, Zefiro Ensemble, Modo Antiquo, Ensemble Elyma, Studio di Musica Antica Antonio Il Verso, l’Orchestra Barocca Les Elements, l’Ensemble di Strumenti antichi del Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo. Hanno registrato anche per diverse etichette, ottenendo positivi consensi da parte della critica. L’ensemble è vincitore di numerosi premi in prestigiose competizioni, tra cui nel 2010 il primo premio nella sezione “Strumenti antichi” della VII edizione del Premio Nazionale delle Arti organizzato dal Ministero dell’Alta Formazione Artistica. Ad oggi l’Arianna Arte Ensemble si è esibito nelle stagioni concertistiche più importanti d’Italia, in vari festival e rassegne d’Europa come: Ravenna Festival, festival internazionale di Malta, il festival Les incontres baroques in Alsazia, il festival Nuove Settimane Barocche di Brescia e il festival l’Invenzione e l’armonia a Mantova, per gli Amici della Musica di Udine, Unione Musicale Torino, il Teatro Regio di Parma, gli Amici della Musica di Pesaro, gli Amici della Musica dell’Aquila e di Palermo, l’Associazione Musicale Etnea, la Stagione dell’Associazione Antonio il Verso. Nel 2021 ha pubblicato con la casa discografica Almendra Music il cd Cimbalu d’Amuri, un lavoro che trae spunto dalla Sicilia del diciassettesimo secolo, dove la musica veniva usata a scopo terapeutico, come terapia per il tarantismo, rito religioso che permetteva attraverso musiche e danze di guarire i disturbi provocati dal morso di un pericoloso ragno velenoso.
Repertorio: musiche della tradizione sefardita, greca, armena, araba, mediterranea
Debora Troìa, voce; Mario Crispi, flauti etnici; Paolo Rigano – chitarra, oud; Silvio Natoli – colascione, Cinzia Guarino – clavicembalo, Giuseppe Vaguarnera – Percussioni

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
Per la visita guidata dell’Abbazia il costo è di € 5,00 a persona.
Il contributo richiesto per i concerti all’Abbazia Di San Martino delle Scale (Sala del Trono) è libero, a persona, ma al tempo stesso obbligatorio e andrà versato sul posto.
L’ingresso al concerto è fino ad esaurimento dei posti, per cui è consigliabile prenotare e per farlo inviare una email a: prenotazioni@clubalpinosiciliano.it

Dettagli aggiuntivi

Ingresso - con_oblazione/contributo

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati prenotazioni@clubalpinosiciliano.it

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

2022-10-29 @ 06:30 PM to
2022-10-29 @ 08:00 PM
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

 
Guarda il video
 

Share With Friends